AchillesLive – mettendo in contatto fornitori e acquirenti nel settore Servizi pubblici ed energia dell’Europa settentrionale

Article by Achilles

Da quasi 30 anni aiutiamo acquirenti e fornitori di servizi pubblici a lavorare meglio insieme. Eventi come AchillesLive sono un modo efficace per rendere più equo l’approvvigionamento e consentire agli acquirenti di sviluppare le supply chain più efficaci possibili nel campo dei servizi pubblici.

Le supply chain di successo si basano sulla fiducia, la comunicazione e i valori condivisi: concetti che rappresentano il cardine anche di AchillesLive. L’ultima edizione dell’evento, nel 2016, ha riunito oltre mille partecipanti.

Quest’anno l’evento torna a Oslo a settembre, in una forma più vasta e smagliante che mai. La conferenza di per sé vedrà alternarsi oltre 40 relatori tra alcuni dei maggiori acquirenti di servizi pubblici del Nord Europa, mentre l’area espositiva consente ad acquirenti e fornitori di ogni tipo e dimensione di incontrarsi e conoscersi.

L’obiettivo di AchillesLive resta immutato: aiutare le aziende a instaurare il genere di rapporti commerciali capaci di determinare i migliori esiti in assoluto per acquirenti, fornitori e comunità dipendenti da tali reti.

Ecco quattro motivi per partecipare all’evento di quest’anno:

Per incontrare i professionisti del procurement e i decisori

AchillesLive rappresenta una rara opportunità per i fornitori di servizi pubblici di incontrare di persona gli acquirenti; può rivelarsi uno strumento inestimabile per aggiudicarsi nuove commesse e consolidare rapporti commerciali già in atto.

L’evento punta soprattutto alla condivisione di conoscenze e all’acquisizione di contatti. Diversamente da molte altre conferenze o eventi di settore, non si mira a vendere nulla. Secondo noi, un atteggiamento strettamente incentrato sulle vendite spesso determina nei partecipanti una riluttanza a condividere conoscenze e approfondimenti. Invece di puntare sulla competitività, AchillesLive tende a promuovere la collaborazione.

La rappresentanza trasversale di acquirenti include tra gli altri direttori degli acquisti e responsabili di categoria. Di conseguenza, nelle conversazioni e nel networking si passa subito al nocciolo della questione. La presenza di tanti relatori in rappresentanza dei maggiori acquirenti, che tratteranno le sfide e le opportunità a livello regionale, significa che non mancheranno mai temi interessanti e pertinenti di cui discutere.

Per ottenere approfondimenti concreti sul settore dei servizi pubblici europei

Un elemento che distingue AchillesLive da altri eventi è la sua attenzione rivolta all’intero settore dei servizi pubblici europei, per cui tutti coloro che vi partecipano si trovano sulla stessa lunghezza d’onda.

Non solo si apprende cosa fa scattare l’interesse negli acquirenti della regione, ma si accede anche a informazioni sui vari progetti di investimento multimiliardari all’orizzonte in ogni parte d’Europa.

Il settore dei servizi pubblici europei si trova ad affrontare molteplici sfide complesse e, anche se non mancano le opportunità, occorrono dibattito, innovazione e collaborazione. A nostro parere, per aiutare sia acquirenti che fornitori di servizi pubblici a trovare una collocazione che aiuti a cogliere tali opportunità, il modo migliore consiste nel far parlare in modo franco e aperto i professionisti del procurement riguardo all’ambiente in cui lavorano quotidianamente.

Puoi dare un’occhiata agli acquirenti già registrati qui.

Per comprendere meglio le esigenze e i requisiti del settore

Le esigenze e i requisiti degli acquirenti del settore sono in costante evoluzione e un evento come AchillesLive può essere utile ai fornitori per comprendere esattamente come comportarsi per riuscire a farsi strada. In particolare, per il settore dei servizi pubblici nordeuropeo sono molto importanti gli aspetti inerenti alla salute e alla sicurezza e alla responsabilità sociale d’impresa (RSI).

Le aziende nordeuropee hanno dimostrato di essere all’avanguardia in materia di RSI; ai fornitori viene sempre più chiesto di operare in una determinata maniera per essere presi in considerazione dagli acquirenti. Tuttavia, esiste una certa eterogeneità nella regione in relazione al modo di vedere la RSI  : la Norvegia e la Svezia la considerano da sempre una parte della governance globale, mentre la Finlandia e la Danimarca la ritengono più una policy aziendale tesa a favorire innovazione e competitività.

AchillesLive è utile ai fornitori di servizi pubblici per assicurarsi di operare sempre in modo da risultare partner interessanti e attenti alla conformità.

Per mantenere e sviluppare attività commerciali presenti e future

Si tratta certamente di un’opportunità a disposizione dei fornitori per cercare nuove commesse, ma spesso è altrettanto preziosa l’occasione di consolidare e conservare relazioni commerciali già instaurate. Spesso constatiamo che nuovi approfondimenti e conoscenze possono infondere rinnovata energia in rapporti commerciali di lunga data.

AchillesLive è il punto di incontro per i professionisti del procurement e fornitori dello stesso settore e della stessa regione, per parlare delle sfide e delle opportunità che hanno di fronte: un ottimo modo per riunire sotto un unico tetto le aziende giuste.

Prenota il tuo stand oggi stesso

Per i fornitori dell’Europa settentrionale non sono molte le occasioni di incontrarsi personalmente come avviene in AchillesLive. L’evento accoglie fornitori di ogni tipo e dimensione e aiuta l’intero settore a collaborare con maggiore efficacia e produttività.

Prenota il tuo posto all’evento di quest’anno oggi stesso.



Ricevi ogni mese preziosi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta

Iscriviti