Mettiti in contatto
Fluidra si affida ad Achilles per valutare e migliorare la sostenibilità della sua catena di fornitura

Case studies

Fluidra si affida ad Achilles per valutare e migliorare la sostenibilità della sua catena di fornitura

Fluidra è un’azienda leader a livello globale nel settore delle piscine e del benessere. Come gruppo multinazionale quotato in borsa in Spagna, Fluidra ha lasciato un’impronta significativa dalla sua fondazione nel 1969. Con presenza in 47 paesi, l’azienda ha dimostrato una crescita costante, raggiungendo un notevole volume di vendite globali pari a 2 miliardi e 389 milioni di euro. In questo modo, l’azienda si è affermata come un punto di riferimento nell’industria, offrendo soluzioni innovative e di qualità per piscine e benessere.

Il gruppo multinazionale era determinato ad estendere la sostenibilità nella propria catena di fornitura, poiché credeva fosse la strategia giusta per migliorare l’efficienza operativa, ridurre i rischi, soddisfare le aspettative del mercato e contribuire al benessere sociale e ambientale. Come afferma Carles Picola, Direttore degli Acquisti: “Non crediamo che la sostenibilità sia solo una spunta da marcare sulla lista. Noi riteniamo che un’azienda incentrata su questi criteri abbia un maggior valore economico per i suoi azionisti e per i suoi clienti”. Pertanto, l’azienda ha deciso di accettare la sfida di introdurre i criteri ESG nella sua catena di fornitura con l’aiuto di Achilles nel 2020.

Il processo di valutazione dei criteri ESG

Dal 2020, Fluidra ha istituito un processo di valutazione dei criteri ESG dei propri fornitori con l’assistenza di Achilles. Il primo passo prevede la firma del codice etico da parte dei suoi oltre 16.600 fornitori sparsi in tutto il mondo. Successivamente, i fornitori strategici devono completare un questionario di valutazione sulla piattaforma di Achilles. Questo questionario ha un approccio completo e consente a Fluidra di avere una visione a 360 gradi delle prestazioni dei fornitori, come conferma Carles: “Il nostro questionario copre molte aree, non si limita solo a questioni ESG ma anche a questioni finanziarie, di qualità, di sicurezza sociale, ecc. Tutti questi temi sono molto critici per noi, essendo un’azienda quotata”.

Dopo aver raccolto informazioni dai fornitori tramite la qualifica, Achilles gestisce la convalida della documentazione e la confronta con informazioni accessibili al pubblico e con altri dati provenienti da fonti esterne, come rapporti di indagini condotte da ONG e organizzazioni benefiche.

Una volta che i fornitori sono stati valutati, ottengono un rating ESG finale. Questo approccio multidisciplinare fornisce a Fluidra una visione chiara delle prestazioni e dell’impegno dei propri fornitori verso la sostenibilità, consentendo di prendere decisioni strategiche, come ad esempio la conduzione di un’audit in loco per verificare le informazioni fornite e proporre azioni correttive.

Gli audit come strumento di miglioramento ESG

Gli audit in loco di Achilles sono di grande valore per Fluidra a causa delle molteplici fonti dei suoi fornitori. Questi audit comportano una visita alle sedi aziendali del fornitore e una revisione approfondita dei suoi processi e pratiche. “Gli audit ci consentono di ottenere un feedback che è anche pubblico, e la cosa positiva è che, essendo una piattaforma collaborativa, possiamo condividere i risultati e i nostri questionari di valutazione con altre aziende che hanno gli stessi fornitori, ottenendo sinergie con esse”, aggiunge Carles Picola.

Ogni anno, l’azienda di origine spagnola effettua circa 25 audit in loco, valutando l’impegno dei suoi fornitori e assicurandosi che essi apportino le correzioni necessarie indicate dall’auditor per continuare a migliorare i criteri ESG della propria catena di fornitura.

Benefici della collaborazione e visione del futuro

Integrando i criteri ESG nella sua catena di fornitura, Fluidra ha rafforzato la sua posizione di leader nel settore delle piscine e del benessere, dimostrando il suo impegno verso la sostenibilità e la responsabilità aziendale. Inoltre, l’approccio collaborativo di Achilles ha migliorato la trasparenza e la qualità dei fornitori, promuovendo una cultura aziendale etica e incoraggiando relazioni a lungo termine basate sulla fiducia.

In Achilles siamo molto orgogliosi di continuare a collaborare con Fluidra per sostenere il raggiungimento della sua missione principale: creare l’esperienza perfetta di benessere in modo responsabile.

* Tutti i dati menzionati si riferiscono al 2022 e possono variare di anno in anno.

← Case studies

Arrange to talk to a supply chain risk expert