L’importanza della gestione dei fornitori

Article by Achilles

La gestione dei fornitori è decisiva per una supply chain efficace, correttamente ottimizzata e trasparente. Scopri come Achilles può aiutarti a gestire la supply chain.

“I fornitori costituiscono il nucleo delle attività e dei processi di quasi ogni azienda”, ha spiegato Peter Smith di OFS Portal, nella sua analisi più recente sul tema della gestione dei fornitori e sulla loro importanza per l’approvvigionamento.

I fornitori infatti toccano ogni ambito di un’attività, e per assicurare il buon funzionamento quotidiano dell’azienda è necessario garantire che il flusso di merci e di prodotti avvenga senza interruzione.

Se una supply chain non funziona a dovere, i danni per le organizzazioni che da essa dipendono possono essere enormi. Secondo i dati della società di outsourcing Proxima, tra il 2009 e il 2011 il 69,9% delle entrate totali di 1.954 società multinazionali è andato a coprire le spese per i fornitori, a fronte del 12,5% destinato alle spese per il personale. La media è ancora più alta nel settore petrolio e gas, dove nel 2011 è stato speso per i fornitori il 76,7% delle entrate.

Per limitare il rischio finanziario, commerciale e di reputazione, è fondamentale gestire correttamente i fornitori. Secondo la società di ricerche Gartner, questo processo “consente alle aziende di controllare i costi, aumentare la qualità del servizio e ridurre i rischi, ottenendo un aumento del valore aggiunto dai fornitori per tutta la durata del contratto”.

Tuttavia, gestire in maniera efficace i fornitori è difficile, soprattutto senza l’aiuto di veri specialisti del settore.

Achilles sa quanto sia importante il controllo della supply chain. Per questo mettiamo a disposizione delle aziende e gestiamo a loro nome un processo verificabile, che copre tutti i fornitori.

Utilizziamo una piattaforma centrale e un questionario per la gestione dei fornitori, snellendo il processo per tutte le parti in causa e riducendo i costi. Il nostro modello di registrazione, prequalificazione e gestione del rischio viene sviluppato da acquirenti nelle singole community dei rispettivi settori e offre uno strumento efficace per l’acquisizione e la gestione di fornitori.

Per impiegare in maniera ottimale i fornitori e per migliorarne l’affidabilità, è importante monitorare e misurare le loro prestazioni.

“Ciò è essenziale per assicurare il pronto soddisfacimento della domanda. Ma anche per consentire l’implementazione di misure che migliorino le performance e aumentino il valore aggiunto per tutta la durata del contratto. Ciò richiede i dati giusti, ovviamente, che devono essere pertinenti e utilizzabili”, ha spiegato Peter Smith nella sua relazione.

Ma i dati da soli non bastano per una gestione efficiente dei fornitori. Perché le supply chain funzionino alla perfezione è indispensabile porre la massima enfasi sulle relazioni.

Infatti è spesso proprio l’elemento umano e la carenza di comunicazione a causare problemi in ogni tipo di relazione. E quando un fornitore ha più contratti con un’azienda, aumenta il rischio che le cose vengano gestite per compartimenti stagni, senza dialogo, a scapito della qualità complessiva della relazione. Laddove sia imprescindibile la gestione dei rapporti con i fornitori, il programma deve essere strutturato e gestito in modo efficace, prosegue Smith.

In alcuni casi, tuttavia, la gestione dei fornitori non riceve il riconoscimento o l’attenzione che meriterebbe. Secondo Smith ciò dipende dal fatto che i due cicli standard dell’approvvigionamento, quello transazionale e quello strategico, non sono allineati con l’approccio della gestione dei fornitori.

Per assicurare una supply chain il più possibile funzionale ed efficiente, è indispensabile scegliere una soluzione incentrata sulla gestione dei fornitori.

La soluzione di Gestione Fornitori di Achilles, per la gestione e la prequalificazione dei fornitori, offre agli acquirenti informazioni su tutti i fornitori che sono membri di una determinata community. Consente inoltre di trovare partner futuri e visualizzare i loro dati.



Ricevi ogni mese preziosi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta

Iscriviti