Katie Tamblin

Chief Product Officer

Katie Tamblin

Ruolo in Achilles

Come Chief Product Officer, Katie è responsabile di racchiudere l’intero spettro di capacità di Achilles in un prodotto a valore aggiunto per i clienti. Sotto la guida di Katie, il Product Team sviluppa prodotti innovativi per un’assicurazione della qualità dei fornitori senza pari, grazie a informazioni approfondite sulla supply chain.

L’intero team mira inoltre ad aiutare i clienti a creare filiere sostenibili, etiche ed efficienti, e a favorire la trasmissione efficace di conoscenze in tutte le catene di approvvigionamento, dando visibilità ai fornitori e ai professionisti degli acquisti il supporto di dati affidabili per prendere decisioni strategiche.

 

Esperienze maturate

Katie vanta un’esperienza di 15 anni nella fornitura di informazioni strategiche basate sui dati ai professionisti della supply chain. Prima di entrare in Achilles, ha lavorato per più di 10 anni alla gestione di soluzioni per la supply chain di IHS Markit, dove era specializzata nel migliorare l’efficienza sfruttando reti di previsione economica.  Oltre a maturare con il suo lavoro un’eccezionale esperienza sul campo, ha conseguito la certificazione MCIPS del Chartered Institute of Procurement and Supply, ed è tuttora membro attivo della comunità globale CIPS di professionisti della funzione acquisti.  Katie ha conseguito una laurea in matematica applicata all’economia presso la Wake Forest University, e un Master of Public Policy (MPP) in politica internazionale e ambientale presso la Georgetown University.

 

Katie è stata consulente capo in un progetto presso l’Ufficio dell’ispettorato generale del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, dove aveva l’incarico di analizzare i dati dell’Ufficio delle statistiche del lavoro verificando eventuali anomalie; grazie a questo progetto, il Governo degli Stati Uniti ha ottenuto risparmi per 520,6 milioni di dollari. L’enorme esperienza acquisita lavorando sui dati delle supply chain le ha fornito gli strumenti necessari per affrontare al meglio le sfide in questo settore dinamico e complesso.  Nel 2015 l’autorevole Supply & Demand Chain Executive Magazine l’ha inserita nella lista dei migliori professionisti del settore, mentre nel 2012 è stata riconosciuta come una delle 100 persone più influenti nel campo dei servizi di produzione di componenti elettronici (EMS) dal sito VentureOutsource.com.

Interessi extra-professionali

Katie è nata e cresciuta ad Athens, Georgia, USA, e vive nel Regno Unito da 12 anni. Si è stabilita con la famiglia in un piccolo paese nell’Hertfordshire ed è rappresentante del Consiglio d’Istituto di una scuola locale, frequentata da uno dei suoi due figli. Katie ama cucinare, in particolare le specialità del sud degli Stati Uniti, come la cheesecake alla zucca aromatizzata con qualche goccio di bourbon e le frittelle di farina di mais (gli Hush Puppies). Nel poco tempo libero a disposizione, Katie ama correre (corse campestri o maratone), sciare o leggere. L’ultimo libro che ha letto è “Becoming. La mia storia”, di Michelle Obama.


vedi tutto il team dirigenziale