Jay Katzen

Chief Executive Officer

Jay Katzen

Ruolo ricoperto in Achilles

Nel suo ruolo di CEO, Jay Katzen pone la massima enfasi sulla stretta collaborazione con i clienti, in modo da fornire loro il valore aggiunto e le informazioni necessarie per raggiungere i loro obiettivi. Ciò si traduce nella capacità di offrire a compratori e fornitori ogni opportunità di beneficiare di relazioni più forti, più aperte e più trasparenti, minimizzando i rischi, migliorando la compliance, trasmettendo competenze e sfruttando al massimo il valore della collaborazione. Con un’esperienza più che trentennale alle spalle, Jay Katzen mira a rafforzare ulteriormente la posizione dell’azienda come leader globale e partner privilegiato nei campi della gestione del rischio della supply chain e delle prestazioni.

Esperienze maturate

Jay Katzens vanta un background in campo scientifico e medico; in tali settori ha acquisito una vasta esperienza al timone di società internazionali complesse, basate sui dati, specializzate nella fornitura di informazioni, servizi e analisi. Nella sua più recente posizione di responsabile dell’attività Clinical Solution (CS) per Elsevier, ha lanciato una serie di nuove piattaforme e soluzioni per migliorare la qualità, la sicurezza e l’efficacia delle cure. Come è solito dire:

“L’enfasi deve essere posta sull’incremento continuo del valore aggiunto per i nostri clienti e sulla guida di un team altamente motivato. Se lavori bene in queste due aree, sei già sulla strada giusta, a prescindere dal tipo di business.”

Nell’immediata cerchia dei colleghi, Jay è considerato un “leader dinamico, collaborativo, trasparente e focalizzato su clienti, sui collaboratori e sui risultati.”

Interessi extra-professionali

Dato che è un cittadino statunitense residente nel Regno Unito, Jay ha dovuto abituarsi a intendere la parola “football” in modo leggermente diverso. Nonostante questo piccolo dettaglio, trova elettrizzante vivere da questa parte dell’Oceano. Ama trascorrere il tempo libero con la moglie e i tre figli, e adora passeggiare con Cooper, il Golden Retriever che è diventato anche la mascotte di Achilles.


vedi tutto il team dirigenziale